Ti trovi in:Home>Diritti d'autore & Internet>Italia, land of…No more!

Italia, land of…No more!

Vi siete chiesti come mai il claim dello spot della Panda non fa più il verso all’Audi?

La variazione dello spot è conseguenza di una decisione del giurì dell’Istituto per l’Autodisciplina pubblicitaria che ha ritenuto offensivo e denigratorio il claim “Italia land of Panda” dell’anteriore pubblicità di Audi “Italia land of quattro”.

Secondo il giurì inoltre la parodia di Fiat sarebbe anche imitazione della pubblicità dell’Audi.

Claim Audi

In particolare la Decisione è stata adottata sulla base degli art. 13 e 14 del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale secondo i quali “deve essere evitata qualsiasi imitazione servile della comunicazione commerciale” e “qualsiasi sfruttamento del nome, del marchio, della notorietà e dell’immagine aziendale altrui” e che stabiliscono che “è vietata ogni denigrazione delle attività, imprese o prodotti altrui, anche se non nominati”.

Come prevedibile ne è stata dichiarata la cessazione, ma forse Fiat ha raggiunto l’obiettivo di farsi ben ricordare dal pubblico.

Spot incriminato:

2017-01-30T15:11:33+00:00 22 marzo 2015|